SUD EUROPA
Il labirinto della Masone di FMR e la promessa a Borges
28 October 2015
0
, , , ,
E'in provincia di Parma che nasce il labirinto piu’ grande al mondo, opera complessa dell’eclettico editore e moderno mecenate Franco Maria Ricci, da una promessa fatta nel 1977 allo scrittore e amico Jorge Luis Borges.

Borges collaboro’ per diversi anni con Ricci e fu spesso ospite dell’amico parmense presso la sua tenuta di campagna, per discutere di tematiche letterarie ed esistenziali. Ed e’ proprio da uno di questi incontri, oltre vent’anni fa, che nacque l’idea di un labirinto fisico e soprattutto simbolico ispirato al pensiero borgesiano del tempo e verosimilmente a Il giardino dei sentieri che si biforcano.

SUD EUROPA
East Market Milano. Il mercatino vintage dal sapore british
24 October 2015
0
, , , , ,
Se dico vintage, underground e hipster a quale citta’ pensate?

Sicuramente a Londra, simbolo per eccellenza dei mercatini alternativi.
E invece questa volta no! Oggi vi voglio parlare di un luogo speciale nella nostra bella Milano, capace di far invidia alla capitale inglese e ai suoi famosi East End Market.

Il concept e’ lo stesso: si sceglie una location urbana dismessa ma dal potenziale creativo (possibilmente una fabbrica abbandonata in qualche quartiere riqualificato), si aggiungono qua e la' camioncini street food, stand con opere dal design unico e oggettistica rigorosamente hand-made, qualche capo vintage, musica grunge in sottofondo e voila'...il mercatino perfetto e’ pronto!

NORD EUROPA
Brick Lane: alla scoperta dell’East End di Londra
22 June 2015
6
, ,
Brick Lane e' il cuore vibrante, alternativo e creativo di Londra.

In questo piccolo angolo dell’East End ho riscoperto quella parte della citta' dall'animo ribelle e anticonformista, un po' punk rock, dove chiunque puo' sentirsi a proprio agio, dove si incontrano e si mescolano culture ed etnie dfferenti, dallo spirito street e unconventional. E me ne sono inamorata come non mi era mai capitato con nessun altro luogo di Londra.

ENOGASTRONOMIA
M’AMA, non m’ama. Un castello incantato nelle Terre del Chianti Classico.
7 June 2015
0
, ,
M’AMA, non m’ama. Un castello incantato nelle Terre del Chianti Classico.
Come tutte le migliori favole, anche quella che sto per raccontarvi incomincia con C’era una volta.

Immerso tra le dolci colline assolate del Chianti Classico (a Gaiole del Chianti per l’esattezza), arroccato sulla sommita' di un poggio circondato da vigneti e uliveti, si trova il borgo di Ama, talmente incantevole che sembra quasi dipinto.

SUD EUROPA
L’Isola che c’è. Tour nella street art di Milano
25 March 2015
0
, , ,
Migliaia i pendolari che ogni giorno raggiungono la citta’ di Milano da tutta la regione per mettere in moto gli ingranaggi di quella inesorabile macchina che e’ il business.

Ma a me Milano continua a piacere perche’ riserva, a chi riesce ad andare oltre ai pregiudizi che le sono stati cuciti addosso, delle sorprese incredibili e poco conosciute che la rendono una citta’ dalla bellezza disarmante ma discreta, piena di segreti e misteri, ricca d’arte e cultura, proiettata sempre piu’ verso il futuro ma ancora cosi’ saldamente legata al suo passato.

Il quartiere Isola fa parte della Milano che mi piace raccontare, cosi’ vicino all'area futuristica di Porta Nuova, eppure cosi’ capace di mantenere la propria identita’, quasi fosse un piccolo paesino di provincia, geloso della propria privacy.

NORD AMERICA
La stagione dei tulipani a Chicago: Millennium Park
20 October 2014
0
, , ,
Ogni citta’, regione o Paese del mondo e’ piu’ affascinante se visitato in uno specifico periodo dell’anno o condizione climatica.

Ad esempio, tutti sanno che il Giappone diventa incantevole durante la fioritura dei ciliegi, che San Francisco si copre di una velata e piacevole malinconia quando c’e’ la nebbia e che la vera anima del New England si rivela ad ottobre, quando si accende dei colori autunnali.

D’altronde anche le persone cambiano umore e lati del carattere a seconda delle stagioni: c’e’ chi rinasce a primavera, chi aspetta con ansia l'inverno e chi si intristisce quando piove.

Ai luoghi del mondo accade esattamente lo stesso: ognuno con la sua personalita’ ben precisa e quando una specifica stagione arriva e fa vibrare le corde giuste allora tutto diventa piu' armonioso e pittoresco.

Chicago, voglio azzardare, e’ una delle piu’ belle e autentiche citta’ degli Stati Uniti, elegante e colta, piena d’arte e cultura ad ogni angolo.
Per me e’ la vera Signora d’America ed e’ stupenda in qualsiasi periodo dell’anno, ma e' sicuramente imperdibile durante la stagione dei tulipani, tra aprile e la fine di maggio, quando il sole inizia a scaldare e l’aria profuma di migliaia di fiori.

NORD AMERICA
Day 04 Houston e lo scatto rubato nella Rothko Chapel
2 August 2014
0
, , , , ,
L a prima tappa del Texas e’ Houston, citta’ piu’ popolosa dello stato, sede della NASA e moderna metropoli dominata da grattacieli.
La citta’ e’ molto caotica, senza un centro storico e con un traffico intenso (nei sobborghi di Houston ho assistito mio malgrado ad una corsa automobilistica improvvisata tra una Maserati e una Ford Fiesta elaborata alla Pimp My Ride, terminata con la prima fumante e quasi ribaltata per strada) ma paradossalmente ho deciso di fermarmici per recuperare un po’ di energie, concentrazione e rilassarmi in una piccola e forse sconosciuta ai piu’ oasi meditativa: la Rothko Chapel (Cappella di Rothko).