SUD EUROPA
Il labirinto della Masone di FMR e la promessa a Borges
28 October 2015
0
, , , ,
E'in provincia di Parma che nasce il labirinto piu’ grande al mondo, opera complessa dell’eclettico editore e moderno mecenate Franco Maria Ricci, da una promessa fatta nel 1977 allo scrittore e amico Jorge Luis Borges.

Borges collaboro’ per diversi anni con Ricci e fu spesso ospite dell’amico parmense presso la sua tenuta di campagna, per discutere di tematiche letterarie ed esistenziali. Ed e’ proprio da uno di questi incontri, oltre vent’anni fa, che nacque l’idea di un labirinto fisico e soprattutto simbolico ispirato al pensiero borgesiano del tempo e verosimilmente a Il giardino dei sentieri che si biforcano.

SUD EUROPA
East Market Milano. Il mercatino vintage dal sapore british
24 October 2015
0
, , , , ,
Se dico vintage, underground e hipster a quale citta’ pensate?

Sicuramente a Londra, simbolo per eccellenza dei mercatini alternativi.
E invece questa volta no! Oggi vi voglio parlare di un luogo speciale nella nostra bella Milano, capace di far invidia alla capitale inglese e ai suoi famosi East End Market.

Il concept e’ lo stesso: si sceglie una location urbana dismessa ma dal potenziale creativo (possibilmente una fabbrica abbandonata in qualche quartiere riqualificato), si aggiungono qua e la' camioncini street food, stand con opere dal design unico e oggettistica rigorosamente hand-made, qualche capo vintage, musica grunge in sottofondo e voila'...il mercatino perfetto e’ pronto!

SUD EUROPA
#isegretidimilano: i sotterranei del Castello Sforzesco
15 August 2015
0
, , ,
Metti Milano ad agosto (per i non-milanesi, cio' significa "citta' fantasma"), una giornata buia e uggiosa (probabilmente l’unica di questa torrida estate) e l’improvvisa voglia di partire per l’ennesima mini-avventura urbana alla scoperta di luoghi nascosti e misteriosi...cosa ottieni? Naturalmente un nuovo episodio della rubrica #isegretidimilano!

Ci eravamo lasciati l’ultima volta con la vergognosa e straziante storia legata ai “binari fantasma” sottostanti la Stazione Centrale.
Quest'oggi vi porto ancora una volta con me nei sotterranei di Milano e vi serviranno torcia alla mano e coraggio da vendere per affrontare uno dei luoghi piu' spaventosi e segreti di tutta la citta'. Siete pronti?

MONDO
10 (+5) cose da fare a…Expo
26 July 2015
0
, , , , , ,
Un milione di metri quadrati di spazio espositivo, decine e decine di padiglioni da scoprire, ristoranti e street-food da assaggiare e tanti eventi a cui partecipare.

Non sapete da dove iniziare?

Ecco le 10 (+5) cose imperdibili da fare a Expo, per godersi al meglio l'unico viaggio intorno al mondo che non prevede aerei e fusi orari.

ENOGASTRONOMIA
M’AMA, non m’ama. Un castello incantato nelle Terre del Chianti Classico.
7 June 2015
0
, ,
M’AMA, non m’ama. Un castello incantato nelle Terre del Chianti Classico.
Come tutte le migliori favole, anche quella che sto per raccontarvi incomincia con C’era una volta.

Immerso tra le dolci colline assolate del Chianti Classico (a Gaiole del Chianti per l’esattezza), arroccato sulla sommita' di un poggio circondato da vigneti e uliveti, si trova il borgo di Ama, talmente incantevole che sembra quasi dipinto.

ENOGASTRONOMIA
Un tram chiamato ATMosfera. Cena itinerante per le strade di Milano
2 April 2015
0
, , ,
Un tour della Milano storica e contemporanea, attraverso i luoghi piu' significativi: il Duomo, il Castello Sforzesco, l’Arco della Pace, il Teatro alla Scala, la Darsena, le Colonne di San Lorenzo e molti altri.

Niente di nuovo, starete pensando. Vero. Ma siccome non amo la banalita’, l’insolita visita che propongo oggi si svolge interamente a bordo di uno dei tram storici della citta', completamente ristrutturato e trasformato da ATM (Azienda Trasporti Milanesi) in un elegante e romantico...ristorante.

SUD EUROPA
L’Isola che c’è. Tour nella street art di Milano
25 March 2015
0
, , ,
Migliaia i pendolari che ogni giorno raggiungono la citta’ di Milano da tutta la regione per mettere in moto gli ingranaggi di quella inesorabile macchina che e’ il business.

Ma a me Milano continua a piacere perche’ riserva, a chi riesce ad andare oltre ai pregiudizi che le sono stati cuciti addosso, delle sorprese incredibili e poco conosciute che la rendono una citta’ dalla bellezza disarmante ma discreta, piena di segreti e misteri, ricca d’arte e cultura, proiettata sempre piu’ verso il futuro ma ancora cosi’ saldamente legata al suo passato.

Il quartiere Isola fa parte della Milano che mi piace raccontare, cosi’ vicino all'area futuristica di Porta Nuova, eppure cosi’ capace di mantenere la propria identita’, quasi fosse un piccolo paesino di provincia, geloso della propria privacy.