ENOGASTRONOMIA
Midnight in Antibes: degustazione di assenzio
16 December 2015
0
, ,
Nel cuore fortificato di Antibes, una delle cittadine piu’ pittoresche della Costa Azzurra, si trova un posticino specialissimo in cui il tempo sembra essersi fermato.

Avete presente Midnight in Paris, film capolavoro di Woody Allen, in cui il protagonista si ritrova magicamente catapultato negli anni della mitica Parigi degli anni venti e passa l’intera nottata insieme a scrittori e artisti “maledetti” come Picasso, Hemingway, Fitzgerald e Dalí?
Ecco, ora immaginatevi un comunissimo negozio di prodotti tipici provenzali con una porticina in fondo al locale, apritela, scendete la scalinata e verrete anche voi trasportati indietro nel tempo ritrovandovi all'interno di un bar del 1850 in cui si serve ancora la bevanda chiamata Fata Verde, alias assenzio, nel modo tradizionale e in cui solevano trascorrere il loro tempo gli artisti della generazione perduta di inizio secolo.

SUD EUROPA
Il labirinto della Masone di FMR e la promessa a Borges
28 October 2015
0
, , , ,
E'in provincia di Parma che nasce il labirinto piu’ grande al mondo, opera complessa dell’eclettico editore e moderno mecenate Franco Maria Ricci, da una promessa fatta nel 1977 allo scrittore e amico Jorge Luis Borges.

Borges collaboro’ per diversi anni con Ricci e fu spesso ospite dell’amico parmense presso la sua tenuta di campagna, per discutere di tematiche letterarie ed esistenziali. Ed e’ proprio da uno di questi incontri, oltre vent’anni fa, che nacque l’idea di un labirinto fisico e soprattutto simbolico ispirato al pensiero borgesiano del tempo e verosimilmente a Il giardino dei sentieri che si biforcano.

NORD AMERICA
Gallery One: il Santo Graal del Museo d’Arte di Cleveland
6 July 2015
0
, , , ,
Arte e tecnologia sono sempre stati due concetti strettamente intrecciati tra loro.

Oggi, piu’ che mai, credo che le tecnologie applicate all’arte, o meglio alla fruizione dei beni culturali, siano di fondamentale importanza per la valorizzazione del patrimonio culturale-artistico di un Paese.
Circa un paio d’anni fa, ormai sotto Natale, ho avuto la preziosa possibilita' di partecipare alla serata inaugurale di Gallery One, all’interno del Museo d’Arte di Cleveland: innovazione e pionerismo allo stato puro. E il connubio tra tecnologie all’avanguardia e opere d’arte antiche e moderne e’ stata una miscela esplosiva, che ha reso la fruizione delle opere del museo un’esperienza di per se’ unica e adatta a chiunque, bambini compresi.

NORD AMERICA
La stagione dei tulipani a Chicago: Millennium Park
20 October 2014
0
, , ,
Ogni citta’, regione o Paese del mondo e’ piu’ affascinante se visitato in uno specifico periodo dell’anno o condizione climatica.

Ad esempio, tutti sanno che il Giappone diventa incantevole durante la fioritura dei ciliegi, che San Francisco si copre di una velata e piacevole malinconia quando c’e’ la nebbia e che la vera anima del New England si rivela ad ottobre, quando si accende dei colori autunnali.

D’altronde anche le persone cambiano umore e lati del carattere a seconda delle stagioni: c’e’ chi rinasce a primavera, chi aspetta con ansia l'inverno e chi si intristisce quando piove.

Ai luoghi del mondo accade esattamente lo stesso: ognuno con la sua personalita’ ben precisa e quando una specifica stagione arriva e fa vibrare le corde giuste allora tutto diventa piu' armonioso e pittoresco.

Chicago, voglio azzardare, e’ una delle piu’ belle e autentiche citta’ degli Stati Uniti, elegante e colta, piena d’arte e cultura ad ogni angolo.
Per me e’ la vera Signora d’America ed e’ stupenda in qualsiasi periodo dell’anno, ma e' sicuramente imperdibile durante la stagione dei tulipani, tra aprile e la fine di maggio, quando il sole inizia a scaldare e l’aria profuma di migliaia di fiori.

NORD AMERICA
Day 03 New Orleans: dove magia e modernita’ si incontrano
1 August 2014
0
, , , , , ,
C on New Orleans e’ stata intesa al primo sguardo. NOLA e’ una citta' cosi’ ricca di storia e cultura che se sarete in grado di respirarla a pieni polmoni sapra’ lasciarvi un ricordo indelebile.

E’ un luogo pieno di vita, in cui il mistero e l’esotismo, che ne avvolgono passato e tradizioni, si fondono alla perfezione con la modernita’, mai invadente e mai dominante.

L’atmosfera intima del French Quarter, i localini con musica jazz dal vivo, i negozi di voodoo, i calessi trainati da cavalli che trottano per le vie dei quartieri, i musicisti di strada, le cartomanti, le storie di spiriti e fantasmi che infestano la citta’, la magia che avvolge qualsiasi racconto..sembra davvero un’altra epoca!