NORD EUROPA
48 ore in Cornovaglia: itinerario nel sud-ovest dell’Inghilterra
17 November 2015
0
, , , ,
Un viaggio tra miti e leggende, giardini incantati, quiete campagnola e paesaggi bucolici, in contrapposizione a scogliere mozzafiato a picco sul mare. Ecco le mie 48 ore in Cornovaglia.

La Cornovaglia e’ una penisola-contea del sud-ovest della Gran Bretagna, interamente protesa verso l’Oceano Atlantico. Un lembo di terra estremo, separato fisicamente dal resto del Paese attraverso il corso del fiume Tamar.
Nei panorami e’ molto simile all’Irlanda e come quest’ultima fa parte della cosiddetta Celtic League, ovvero il gruppo delle sei regioni europee in cui tutt’oggi si riscontrano tratti derivati dal retaggio culturale celtico, dalla lingua fino alle credenze popolari e alle tradizioni.

NORD AMERICA
Cascate del Niagara. Parte 2: sapere cosa aspettarsi
13 October 2015
0
, , ,
Forse le mie aspettative erano troppo alte, ma d’altronde le Cascate del Niagara sono considerate delle vere e proprie meraviglie naturali del Nord America, quindi questo era cio' che pensavo di trovare.

E invece altrettanto alta e’ stata la delusione nello scoprire che in realta’ sono quasi interamente artificiali, circondate (quasi inghiottite) da una distesa di grattacieli, vecchi edifici pacchiani, casinó malmessi, luci al neon super kitsch....e addio poesia!

NORD AMERICA
Cascate del Niagara. Parte 1: prima le buone notizie.
3 October 2015
1
, , ,
PREMESSA. Questo articolo differisce dagli altri poiche' sara' suddiviso in due parti: nella prima trattero' solo gli aspetti positivi delle Cascate del Niagara, nella seconda quelli negativi. Il perche’ ve lo spiego subito.

Raramente mi e’ capitato di farmi un’opinione cosi’ nettamente contrastante di un luogo come mi e’ accaduto durante il viaggio al confine tra il Canada e gli Stati Uniti. Emozioni tanto discordanti quanto ugualmente forti, che proprio non riesco a conciliare.
Due facce della stessa medaglia che credo valga la pena raccontare dedicando a ciascuna il proprio spazio, ma per evitare che la me contenta ed entusiasta venga oscurata da quella delusa e amareggiata ho pensato di separare in due articoli il bello e il brutto e come sempre…prima le buone notizie!

SUD EUROPA
Trekking panoramico da Oia a Fira lungo la caldera
23 September 2015
0
, , ,
Lescursione per eccellenza da non perdere a Santorini e’ la camminata da Oia a Fira, percorrendo il bordo della caldera.

Il percorso panoramico si snoda per circa 10 km tra Oia, Imerovigli, Firostefani e Fira, alternando momenti all'interno di questi quattro paesi da cartolina, a parti piu' impegnative in mezzo alla natura, con salite e discese ripide e strapiombi sul mare, passando per numerose chiesette in tipico stile cicladico, silenziose e isolate.

NORD AMERICA
One Day Trainer: la mia avventura con i delfini
16 February 2015
0
, , ,
Sono in molti a ritenere che i delfini siano in grado di stabilire una sintonia molto profonda con gli esseri umani, senza eguali nel mondo animale. E' infatti sogno condiviso da molti quello di poter nuotare con questi magnifici animali.

Purtroppo in Italia la legge vieta di entrare nelle vasche dove sono tenuti delfini in cattività (eccezion fatta per gli addestratori), rendendo quindi impossibile qualsiasi tipo di contatto.

E se invece vi dicessi che in Florida, in una delle isole Keys, esiste un centro specializzato nella ricerca e protezione di delfini e leoni marini in cui potete realizzare il vostro sogno? Dove si può, non solo fare il bagno con la sua simpaticissima comunità di cetacei, ma trascorrere una giornata intera in loro compagnia, liberi di abbracciarli, baciarli, accarezzarli e giocarci?

Si tratta del Dolphin Research Center (DRC) di Grass Key, che accoglie numerosissimi delfini dal naso a bottiglia (detti tursiopi), tre leoni marini californiani e parecchi uccelli tropicali.
Attraverso One Day Trainer, il programma più famoso offerto dal centro, si ha la preziosa opportunità di immergersi completamente nel mondo dei delfini, imparando a conoscerli e ad approcciarli attraverso il gioco e l'addestramento.

Se siete in vacanza in Florida e vi trovate sulla strada panoramica che porta a Key West non lasciatevi sfuggire questo posto favoloso che saprà lasciarvi un ricordo indelebile.

CONSIGLI DI VIAGGIO
Into the wild: i parchi nazionali statunitensi. Istruzioni per l’uso
14 December 2014
4
, , ,
Gli Stati Uniti sono conosciuti in tutto il mondo (anche) per gli immensi e travolgenti spazi naturali, per i paesaggi mozzafiato e per la grande varietà naturale.

Si passa infatti dai vulcani delle Isole Hawaii, alla foresta pluviale-tropicale di Porto Rico (territorio non incorporato degli Stati Uniti di cui ho gia' parlato qui), dai geyser del Wyoming, alle zone umide e paludose della Florida, dai deserti dell’Arizona, agli elevatissimi picchi montuosi del Colorado, dai boschi di sequoie giganti in California, agli spettacolari ghiacciai dell’Alaska.

Parchi estesi a perdita d’occhio come il Grand Canyon, che raggiunge l’estensione di quasi 5.000 km² e lo Yellowstone, che tocca ben tre differenti Stati; oppure aree di pochi chilometri quadrati come Dry Tortugas National Park al largo della Florida.

L’idea di parco nazionale nasce gia’ nella prima meta’ dell’Ottocento, quando la vita non era ancora dominata dalla crescente industrializzazione e si viveva per lo piu' a contatto con la natura.

Da qui l’urgenza di proteggere dall'irrompere sempre piu' incalzante del progresso i paesaggi e le aree naturali piu' ricche e suggestive del Paese e preservarle per renderle fruibili anche dalle generazioni future.